€ 0 a € 1.500.000

We found 0 results. View results
Advanced Search

€ 0 a € 1.500.000

we found 0 results
Your search results

Isola del Giglio, come arrivare

Come arrivare all’Isola del Giglio da Nord e da Sud

Arrivare all’Isola del Giglio è molto semplice. Se siete in auto o in moto e volete portarla con voi, bisogna tenere presente che è necessario imbarcare il veicolo presso uno dei traghetti che conducono fino all’Isola del Giglio. Il punto di imbarco è situato a Porto Santo Stefano (Monte Argentario – GR).

Per chi proviene da sud, una volta passata Roma, dovete percorrere la SS1 Aurelia in direzione Orbetello; una volta arrivati allo svincolo di Orbetello uscite ed attraversate la città. Prendere infine dopo il ponte lagunare per Porto Santo Stefano, all’incrocio successivo.

Per chi proviene da Firenze invece, lasciare l’Aurelia dopo la fine della pineta all’altezza dell’Albinia e svoltare a destra non appena si vede il mare con l’Argentario all’orizzonte.

Come potete leggere, sia da sud che da nord è semplice raggiungere l’imbarco per il Giglio, in quanto le segnaletiche sono abbondanti e riportano comunque “Isola del Giglio” oppure “Imbarco Isola del Giglio” nonché “Porto Santo Stefano”. Appena arrivati nel centro di Porto Santo Stefano, solo per l’imbarco con gli automezzi, bisogna attraversare il porto ed arrivare sul pontile in senso “orario”, quindi girare attorno all’area verde adiacente la banchina, ed appena notate la svolta a destra verso il pontile maggiore potrete accodarvi per salire a bordo.

Il consiglio è quello di recarsi al punto di imbarco almeno 30 minuti prima dell’orario previsto per la partenza. Una volta a bordo avrete circa 1 ora di viaggio dinanzi a voi, che coprirà i circa 19 km di distanza che separano la località di Giglio Porto con quella di Porto Santo Stefano; un periodo di tempo comunque corto, che potrete facilmente coprire godendovi la piacevole brezza marina.

Isola del Giglio: dove lasciare la macchina a Porto Santo Stefano

Qualora decideste di lasciare la macchina a Porto Santo Stefano e di non portarla con voi (operazione consigliata), il nostro consiglio è il campo di calcio dell’Argentario, reso, nel periodo di alta stagione, un grande parcheggio.

Il costo? 10 euro al giorno (sconto per più giorni).

Isola del Giglio: come arrivare imbarcando le auto d’estate

Le navi sono numerose e svolgono un servizio continuato in estate o primavera inoltrata, ma tenete presente che è quasi obbligatorio prenotare per trasportare la macchina. E’ assolutamente impossibile, in alta stagione, trovare un posto “per caso” libero. Le liste d’attesa per i non prenotati sono sempre lunghissime.

Tenete presente che nel periodo d’Agosto (solitamente comprendente le prime 3 settimane) il trasporto dei veicoli sull’isola (l’auto e la moto con targa italiana) è regolato da un permesso Comunale che va esibito su richiesta della polizia Municipale dell’Isola del Giglio e conservato all’interno del veicolo per tutto il periodo del soggiorno. Sempre in questo periodo, inoltre, per portare il proprio veicolo sarà obbligatorio soggiornare sull’isola per almeno 5 giorni.

Scarica il prestampato, compilalo e portalo con te!!

Per ulteriori consigli visitate questa interessante guida.

Se siete interessati a trascorrere un soggiorno all’Isola del Giglio, non esitate a contattarci.

Isola del Giglio Immobiliare mette a vostra disposizione un buon numero di appartamenti in affitto a Giglio Campese, Giglio Porto, Giglio Castello e Cannelle. Vi è, inoltre, la possibilità di visitare l’apposita sezione dedicata agli appartamenti in vendita.

Compare Listings

Call Now ButtonChiamaci adesso